Ailanthus altissima (Mill.) Swingle


Dettaglio della specie

Nome scientifico:

Ailanthus altissima (Mill.) Swingle

Nome comune:

Ailanto, Albero del Paradiso, Sommacco falso

Famiglia:

SIMAROUBACEAE

Descrizione

Uno degli alberi invasivi più dannosi d’Italia è sicuramente l’ailanto. A livello europeo la maggior parte delle popolazioni colonizza stazioni urbane o rurali caratterizzate da un elevato disturbo antropico e i margini delle vie di comunicazione a basso valore ecologico. In genere il controllo della specie negli spazi verdi delle città è spesso problematico e costoso e le radici possono provocare danni a infrastrutture rompendo l’asfalto e insinuandosi in pozzi o canalizzazioni. Nelle città mediterranee l’ailanto rappresenta un problema per la conservazione degli edifici e dei monumenti storici: in Italia è considerata la specie invasiva con il più alto potenziale distruttivo relativamente al patrimonio archeologico.

Vedi descrizione completa

Invia una segnalazione

Contribuisci anche tu al censimento delle specie invasive in Italia.

Invia